ORIENTAZIONE

Un sito,un progetto

Che cosa è Orientazione?

Orientazione è l’incontro fra progettualità che si sono sviluppate negli anni: innanzitutto quella del PLS (Piano Lauree Scientifiche), successivamente quella dei POT (Piani Orientamento e Tutorato) e infine quella del consorzio CISIA. Grazie ai bandi POT (SISSA agrariaPAEC economiaPOT farmaciaingegneria.POT – UniSCOlingue)  e PLS (biologia e biotecnologie – chimica – fisica – geologia –  informatica – matematica – scienza dei materiali – scienze naturali e ambientali – statistica) finanziati dal MUR gli atenei hanno ricevuto le risorse utili allo sviluppo dell’iniziativa e dopo l’avvio dei lavori nel 2018, il progetto trova oggi la propria concretezza nel sito www.orientazione.it.

A curare e gestire Orientazione è CISIA, il consorzio interuniversitario a cui i progetti PLS e POT hanno affidato il compito e fra i soggetti – anche con l’investimento di proprie risorse – che a suo tempo immaginarono uno scenario nuovo, quello in cui tutto ciò avrebbe potuto svilupparsi.

Scarica la brochure

Cosa offre Orientazione


Orientazione è un’opportunità in continua crescita per aiutare chi si affaccia al mondo dell’università a scegliere con la miglior consapevolezza possibile il proprio futuro. In questo spazio università, scuole, studenti e studentesse possono entrare in contatto per conoscersi e mettersi alla prova.
Strumenti, esercitazioni, attività di orientamento e confronto, storie da ascoltare sono a disposizione su questo sito:

  • le Prove di Posizionamento (PPS), utili per valutare la propria preparazione
  • i SAA, gli Strumenti di Autovalutazione e Autoapprendimento (test di orientamento, test disciplinari, test interdisciplinari, percorsi di apprendimento), per migliorare la preparazione in vista dell’università
  • le storie professionali, i racconti attraverso cui conoscere le opportunità lavorative cheoffre ciascun corso di laurea e le materie del piano di studi.

Cosa significa "Orientazione"


Orientazione è una parola che unisce l’idea dell’orientamento con il fare, l’azione. Il significato rimanda all’essere attivi sia nel cercare la propria strada, sia nell’offrire opportunità. Anche in questo caso ci sono storie che si incontrano, quella di chi immagina il proprio futuro e quella di chi, come scuole e università, ha il compito di offrire percorsi di studio e di vita.

Orientazione: un po' di storia


Grazie ai finanziamenti del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, rivolti alle reti di ateneo di progetti PLS e POT, Orientazione ha preso avvio, con lo scopo di raggiungere 3 obiettivi:

  • aumentare la propensione a iscriversi all’università
  • ridurre il tasso di abbandono
  • aumentare il numero di persone che si laureano nei tempi previsti

Alla base del progetto 62 università e 4.000 scuole secondarie superiori (fra statali e paritarie) che sono state coinvolte dai 9 progetti del Piano Lauree Scientifiche (PLS), da 5 Piani per l’Orientamento e il Tutorato (POT) nazionali, e da CISIA (che è il soggetto attuatore e svilupperà il progetto negli anni a venire).
L’idea iniziale è diventata progetto grazie all’impegno di POT, PLS e CISIA che hanno definito un quadro di strumenti comuni e – come auspicato dal MIUR – interessato università, scuole, studenti e studentesse.

I progetti del Piano Lauree Scientifiche:

I progetti del Piano di Orientamento e Tutorato:

Alla base di Orientazione anche la certezza che più le scelte sono consapevoli, più studenti e studentesse hanno la possibilità di esprimersi al meglio nella carriera universitaria, senza dover interrompere, cambiare o riprendere corso di studi, e soprattutto senza abbandonare un investimento così importante per la propria vita.

Il ruolo di CISIA per Orientazione


CISIA ha il compito di curare, sviluppare, far crescere in armonia con bisogni e obiettivi di scuole, università, studenti e studentesse, questo progetto. CISIA è fra coloro che immaginarono Orientazione su cui a fianco degli atenei consorziati ha investito risorse proprie.